Focus

Modifica della dichiarazione delle miscele involontarie

Per la dichiarazione di miscele non intenzionali, è di nuovo consentita la designazione del gruppo per la frutta a guscio o i cereali contenenti glutine. Ma solo se si tratta di una dichiarazione volontaria al di sotto dei limiti massimi stabiliti. Maggiori informazioni in merito sono disponibili nel commento relativo alla modifica dell'ordinanza del DFI.

Nuovi prodotti con il marchio di qualità Allergia

A gennaio sono stati certificati un'alternativa vegetale alla mousse al cioccolato, un hummus alle olive, un tofu organico al basilico e altri prodotti senza lattosio, oltre a un talco per bambini senza profumi e senza i 26 composti allergenici. Date un'occhiata a questi prodotti